Golosaria Eventi Lombardia

Golosaria, quelle raffinate degustazioni a Milano


Sette anni di Golosaria festeggiati con incontri, dibattiti, presentazioni, assaggi. La cultura dell’alimentazione è l’obiettivo della manifestazione per sensibilizzare le persone

GolosariaGolosaria spegne sette candeline per il suo compleanno, vantando sette anni impiegati a consigliare e a educare sulla gastronomia golosa per accontentare la popolazione degli appassionati. Golosaria, la rassegna di cultura e gusto del Club di Papillon, festeggia a Milano con una nuova edizione, in programma dal 17 al 19 novembre 2012, negli oltre 4.000 metri espositivi di Palazzo del Ghiaccio e Frigoriferi milanesi. È un’importante azione quella compiuta da Golosaria perché non si limita a segnalare e a promuovere la gastronomia golosa, ma cerca sempre di sensibilizzare sull’alimentazione. La cultura del cibo è fondamentale per una vita sana delle persone, quindi una simile azione è decisamente utile alla collettività. È un ruolo importante perché è come una guida che aiuta a comprendere la giusta alimentazione. Il mondo della gastronomia è molto vasto. Il ruolo di Golosaria è quello di offrire le chiavi per entrare nella porta giusta e conoscere i cibi più adatti alle proprie esigenze. Il compleanno di Golosaria è l’occasione ideale per scegliere una nuova location in grado di ospitare i cento migliori produttori di cose buone del Golosario, il baedeker del Gusto di 1.000 pagine di Paolo Massobrio e, novità di quest’anno, i cento produttori di vini tra i 1.000 premiati in questi dieci anni e raccontati nella nuova edizione de L’Ascolto del Vino di Paolo Massobrio e Marco Gatti. Il concept dell’edizione 2012 di Golosaria Milano sarà “L’irrinunciabile qualità”, proprio a sottolineare la mission di Golosaria. È proprio per questo motivo che gli eventi ruoteranno intorno al tema del benessere, degli stili di vita e del vivere, senza tralasciare il gusto autentico anche in un periodo critico. Sono cinque le aree tematiche a disposizione dei visitatori: il salone dell’artigianato alimentare; l’area lounge; lo show cooking; i temporary shop; i Top Hundred Wines. A Golosaria è ricco il programma previsto con incontri, dibattiti, presentazioni, anteprime, assaggi, degustazioni, lezioni di cucina. Non possono mancare le autentiche eccellenze gastronomiche provenienti da tutta la Penisola. Il 3 dicembre 2012 Golosaria sarà anche a Torino, per la prima volta, all’interno del suggestivo Castello di Rivoli.

Francesco Fravolini