Come aumentare le visite con i gruppi di Facebook

Con un’azione mirata è possibile creare la propria cerchia di contatti direttamente dai gruppi di Facebook

facebook.group  Come aumentare le visite con i gruppi di Facebook web marketing Un ottimo strumento di social media marketing viene fornito, come spesso succede, dal social network numero uno al mondo: Facebook.

Grazie alla funzione che svolge Facebook group permette di raggiungere il nostro target per farci conoscere da un numero cospicuo di persone. Mettiamo direttamente in pratica la nostra strategia per vedere come aumentare le visite e farsi conoscere con i gruppi di Facebook.

Supponiamo di dover andare a sponsorizzare un albergo di Roma per una campagna di web marketing turistico. Innanzitutto bisogna tenere sempre in considerazione le linee guida opportune che valgono ugualmente per le pagine ufficiali. Ossia è buona norma essere i primi a commentare e salutare gli altri membri del gruppo, in modo tale che gli altri possano ugualmente farlo nei vostri confronti contraccambiando la visita e l’interazione sulla vostra pagina di facebook o direttamente sul vostro sito Internet. Ovviamente senza autopromuoversi spudoratamente ma interagendo con la massima spontaneità, facendo ogni tanto presente alcune delle vostre iniziative, sconti ad hoc per un determinato gruppo e strategie mirate per i vostri nuovi amici. Un buon s.e.marketer, albergatore di Roma, potrebbe indirizzarsi davvero su diversi target da raggiungere con i gruppi di Facebook. Per esempio accedendo con il proprio account o con la pagina che abbiamo creato per la nostra attività possiamo ricercare tra i gruppi: Lazio 23.409 membri, Te lo regalo se vieni a prenderlo – Lazio 10.766 membri, Eventi culturali a Roma e nel Lazio 2.417 membri, Eventi romani 1.212 membri, Roma Festival 2.220 membri, Roma&Roma 10.079 membri, Gruppi inerenti agli hotel e all’ospitalità in Italia circa altri 10.000 membri, più tanti altri gruppi specifici inerenti alla vostra attività.

Attuando questi piccoli consigli etici e tecnici possiamo realmente raggiungere centinaia di migliaia di utenze. Ecco, quindi, con estrema facilità ma diligentemente, rimanendo sempre eticamente corretti e con tanta passione per il proprio lavoro, come aumentare le visite e farsi conoscere con i gruppi di Facebook. La brand reputation ne risentirà positivamente, la brand awareness o conoscenza di marca avrà un innalzamento di centinaia di migliaia di nuovi conoscitori del vostro marchio e sarà naturale un costante aumento delle visite. Le percentuali medie del CTR (Click-through rate) che si attestano mediamente tra l’1% e il 2% porterebbero circa 1500 visite certe. In assenza di un case study il tasso di conversione in click si può attestare anche al 10% arrivando a una media di circa 10.000 visite. Ribadiamo che per questo ultimo dato non abbiamo dei numeri certi su cui dibattere ma è una mera considerazione, anzi sarebbe molto interessante metterlo in pratica e riuscire ad avere un risultato che sia il più reale possibile.



Marketing Turismo In

Direttore marketing e webmaster del portale "Turismo In".


newsletter turismo


commenti